Aperto dal lunedì al Venerdì
Mattina: 9:00 - 12:30
Pomeriggio: 15:00 - 19:30
logo

Services

LASER (ND YAG)

Il laser ND YAG è particolarmente indicato nel trattamento di:

  • lesioni muscolo tendinee e legamentose; patologie flogistiche a carico di tendini e tessuti molli (tendiniti, entesiti, borsiti);
  • patologie inserzionali;
  • riassorbimento superficiale e profondo di residui di edema e versamenti;
  • artralgie di varia natura, sia reumatica che degenerativa;
  • dolore muscolare e postumi di trauma;
  • ulcere atrofiche e varicose, cicatrici con cheloidi e piaghe da decubito.

Il Laser ND YAG è un laser allo stato solido.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • generare fasci di potenza da 0 a 25 Watt in modo continuo e stabile nel tempo;
  • veicolabilità attraverso una fibra ottica o dei puntali di zaffiro;
  • l'utilizzo focalizzato per ottenere coagulazione, o il modo defocalizzato per esaltare l'effetto terapeutico.

Tecarterapia®

La Tecarterapia® trova indicazione in:

  • patologie artrosiche;
  • patologie algodistrofiche;
  • patologie reumatiche;
  • patologie muscolari e tendinee;
  • patologie linfatiche.

Inoltre è indicata nei pazienti con patologie in fase acuta e con pazienti portatori di mezzi di sintesi.

TECaR® è acronimo di Trasferimento Energetico Capacitivo Resistivo.
La Tecarterapia® stimola energia dall'interno dei tessuti biologici per attivare i naturali processi riparativi e antinfiammatori.

Qualsiasi tipo di patologia osteoarticolare dei tessuti molli rallenta i vari processi biologici, provocando una progressiva diminuzione del livello energetico cellulare.
Tecar®, rispetto ad altri sistemi già conosciuti, effettua un'intensa attivazione della zona trattata attraverso una nuova energia radiante, la quale, è in grado di creare una vera e propria biostimolazione cellulare.

Tecar® ha come principio di base, quello di essere sempre integrata a tecniche di trattamento manuale.
Garantisce tempi di recupero ridotti, risultati immediati e stabili, perchè è basata sulla stimolazione e il rafforzamento dei processi riparativi dei tessuti.
La tecnica viene in soccorso, al fisioterapista, per la soluzione del dolore e delle sue cause.

Ultrasuoni

L'ultrasuonoterapia trova indicazioni nelle:

  • mialgie;
  • nevralgie;
  • tendinite e tendinosi;
  • spondiloartrosi;
  • gonartrosi;
  • coxoartrosi;
  • epicondiliti;
  • retrazioni cicatriziali;
  • artriti;
  • anchilosi;
  • postumi di trauma.

L'ultrasuonoterapia può essere effettuata anche in immersione nel caso in cui la patologia coinvolga piccole articolazioni, ad esempio mani o piedi.

L'ultrasuonoterapia sfrutta l'effetto di vibrazioni acustiche con una frequenza superiore da quella percepita dall'orecchio umano.
Vengono prodotte artificialmente, grazie all'impiego di particolari materiali (detti piezoelettrici, cfr. Wikipedia).

Elettrostimolazione Compex®

L'elettrostimolazione trova indicazioni nelle:

  • ipotrofie muscolari;
  • atrofie muscolari da non uso;

L'elettrostimolazione utilizza a scopo terapeutico l'energia elettrica.

Gli effetti dell'elettrostimolazione sono :

  • eccitomotorio;
  • di vasodilatazione.

Elettroterapia Antalgica - TENS®

La TENS (Wikipedia), il cui acronimo viene tradotto in Stimolazione Transcutanea del Nervo, trova la sua indicazione in tutte le patologie dolorose.

La Tens è una tipologia di elettrostimolazione caratterizzata dalla stimolazione elettrica transcutanea selettiva dei nervi periferici con conseguente riduzione della sintomatologia dolorosa.

Elettroterapia Antalgica - Bacinelle Galvaniche

La bacinella galvanica trova indicazione nelle:

  • artrosi;
  • edemi post-traumatici.

La Bacinella Galvanica è un tipo di trattamento fisioterapico effettuato con correnti galvaniche (forma di corrente continua ).
Il passaggio della corrente elettrica avviene attraverso un contenitore di acqua nel quale il paziente introduce il distretto da trattare.

Gli effetti della Bacinella Galvanica sono:

  • antalgico;
  • vasomotorio (effetto antiedema).

Massaggio Terapeutico e Sportivo

Il Massaggio è la più antica forma di terapia fisica, utilizzata nel tempo, per alleviare dolori e decontratturare la muscolatura allontanando la fatica.

Il Massaggio fisioterapico si esegue attraverso il contatto corporeo manuale e con manovre sequenziali, attenuando dolore e tensione ai muscoli.

Il Massaggio può essere effettuato in modo deciso e rapido, per un effetto tonificante (ad esempio quando si prepara l'atleta prima di una gara), oppure lento e delicato per un effetto calmante.

Esistono diverse tipologie di Massaggio:

  • decontratturante;
  • defaticante;
  • energizzante;
  • terapeutico;
  • sportivo.

Le creme e oli a base di oli essenziali naturali si utilizzano per migliorare l'efficacia del trattamento e per facilitare lo scorrimento delle mani sul distretto che trattiamo.

Rieducazione Funzionale e Riatletizzazione Post-Operatoria (Fisiokinesiterapia)

La Fisiokinesiterapia significa terapia che si basa sul movimento ed è necessaria per risolvere la maggioranza delle patologie osteoarticolari traumatiche e post-operatorie.

Nella pratica, si usa la Fisiokinesiterapia per la prevenzione dell'insorgenza di alcune patologie articolari e per il recupero delle funzioni perse a causa di:

  • un evento traumatico o una patologia ortopedica (artrosi, fratture, lesioni muscolari o tendinee, lussazioni, distorsioni ,scoliosi, infiammazioni, ecc.);
  • una patologia reumatologica(artrite reumatoide, spondilite anchilosante, ecc.);
  • un problema cardio vascolare (malattie coronariche);
  • malattie respiratorie (ipovalidità da lunga immobolizzazione);
  • un disturbo neurologico (ictus, sclerosi multipla, paralisi varie, ecc.).

La Rieducazione Funzionale può essere svolta nei seguenti modi:

  • mobilizzazione passiva da parte dell'operatore;
  • mobilizzazione attiva;
  • mobilizzazione attiva-assistita;
  • esercizi di rinforzo o di coordinazione post-intervento o post-trauma;
  • esercizi di rieducazione propriocettiva;
  • ginnastica per prevenire la lombalgia, cervicalgia e dorsalgia;
  • ginnastica corretiva;
  • ginnastica vascolare.

Ginnastica Posturale RPG

La Ginnastica Posturale o Riabilitazione Posturale Globale (RPG) è una disciplina che mira a rieducare e correggere la postura del corpo tramite l'allungamento e il rilassamento dei muscoli.

Tramite l'utilizzo di alcuni esercizi (che possono avere funzione sia di terapia che di prevenzione), la Ginnastica Posturale ristabilisce l'equilibrio muscolare, in particolar modo agisce sulle zone del corpo rigide o dolorose provvedendo a migliorare la Postura e la capacità di controllo del corpo.

La Ginnastica Posturale serve come tecnica riabilitativa quando si evidenziano particolari problemi alla colonna vertebrale dovuti sia alla sedentarietà che ad interventi chirurgici.
Con la Ginnastica Posturale è quindi possibile curare e prevenire attraverso lo stretching i più comuni disagi muscolo-scheletrici come:

  • cervicalgie;
  • lombalgie;
  • sciatalgie;
  • pubalgie;
  • mal di schiena;
  • scoliosi.

Kinesio Taping®

Il Kinesiotaping® è un bendaggio adesivo elestico con effetto biomeccanicoterapeutico.

Il Kinesiotaping® viene utilizzato per:

  • correggere la funzione muscolare, ne facilita o inibisce la contrazione muscolare;
  • aumentare la circolazione sanguigna o linfatica;
  • impedire i movimenti indesiderati quindi traumatici a livello articolare;
  • riassorbire l'edema o versamento;
  • ridurre il dolore.

Bendaggio Funzionale

Il Bendaggio Funzionale o Taping è una fasciatura composta da ancoraggi e tiranti di cerotto applicati alla cute, che fornisce una immobilizzazione parziale allo scopo di proteggere un'articolazione con il suo apparato capsulo-legamentoso, un muscolo o un tendine.

Il Bendaggio funzionale o Taping trova la sua indicazione in:

  • prevenzione di distorsioni articolari;
  • nelle distorsioni (caviglia e ginocchio);
  • nei postumi distorsivi;
  • instabilità capsulo-legamentose;
  • protezioni di inserzioni tendinee.

Fisioterapia Domiciliare

Il nostro Centro grazie alla professionalità e all'organizzazione, è in grado di fornire ai propri pazienti il Servizio di Trattamento a Domicilio.

Il Servizio di Trattamento a Domicilio è rivolto ai pazienti:

  • non autosufficienti;
  • con momentanee difficoltà motorie;
  • con barriere architettoniche presso il proprio domicilio.

A domicilio vengono effettuati solo trattamenti fisioterapici di :

  • massoterapia;
  • rieducazione funzionale;
  • elettroterapia antalgica;
  • elettrostimolazione Compex.